Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
Ville aperte in Brianza, un'occasione per ammirare il patrimonio storico - Martesana by Night
Home / Tempo libero / Ville aperte in Brianza, un’occasione per ammirare il patrimonio storico
ville aperte in brianza

Ville aperte in Brianza, un’occasione per ammirare il patrimonio storico

Da sabato 16 settembre a domenica 1 ottobre 2017, riparte Ville Aperte in Brianza, manifestazione nata nel 2003 e giunta quest’anno alla 15° edizione, che valorizza e promuove il patrimonio culturale della Brianza attraverso l’apertura di oltre 130 ville di delizia e di altri edifici di valore storico e culturale noti e meno noti disseminati in 64 comuni delle province di Monza, Como, Lecco e della città metropolitana.

Anche per questa edizione, determinante è stata la collaborazione dei Comuni, delle Associazioni Culturali, dei proprietari di beni e dei tantissimi volontari sono riusciti a comporre un carnet ricco di proposte per far sì che ogni visita possa offrire nuovi stimoli e spunti curiosi per conoscere sempre il patrimonio storico-culturale di questa straordinaria terra che ha tante bellezze da offrire per un “giorno da turista.

Molte le novità dell’edizione 2017 che rendono sempre più interessante la proposta di Ville Aperte con 12 nuove aperture che si affiancano ai siti presenti già dagli scorsi anni.

A  Monza, grazie alla collaborazione del Fai, sarà possibile entrare per la prima volta nel complesso di San Gerardino per ammirare l’Annunciazione di Bernardino Luini conservata nella chiesetta.

Il progetto “Storie dimenticate” accompagnerà i visitatori a ritroso nel tempo alla scoperta della “cittadella dei matti di Mombello”, presso l’ex manicomio a Limbiate, e di “Consonno, la Las Vegas della Brianza (Cittadella del divertimento)”, con visite guidate ai rispettivi siti.

I più piccoli, invece, potranno lasciarsi ammaliare dalle letture animate proposte in undici comuni nell’ambito di “Ville aperte per i bambini”.

Oltre alle visite guidate, in programma sono previste attività collaterali, nelle quali, durante il periodo della manifestazione, molte ville diventano sede di performance live, spettacoli teatrali, installazioni site specific.

Ville aperte in Brianza è realizzata con il contributo di Regione Lombardia. Il territorio della Brianza è caratterizzato dalla presenza diffusa delle Ville Gentilizie, anche dette ville di Delizia, abitazioni fatte costruire nel corso dei secoli dalle ricche famiglie milanesi che qui vi trascorrevano i periodi di vacanze e riposo.
La presenza capillare sull’area (sia in contesti urbani che rurali), l’appartenenza a diversi periodi storici ed artistici, con la possibilità di narrare in senso diacronico la storia del territorio, l’unicità di talune strutture, degli affreschi e dei giardini storici, attribuiscono alle Ville di Delizia, considerate nel loro insieme – compresa la prestigiosa Villa Reale di Monza – un ruolo strategico per la promozione del territorio.

L’obiettivo di “Ville Aperte in Brianza” è quello di offrire un format innovativo di valorizzazione del territorio e di recupero della propria identità da parte della comunità, con la straordinaria apertura in contemporanea di oltre cento beni culturali e attraverso nuove modalità di fruizione: accanto alle visite guidate, sono stati introdotti eventi studiati e realizzati ad hoc nei luoghi della cultura in collaborazione con le associazioni culturali attive nel territorio della Brianza.
Il format della manifestazione prevede nel mese di settembre l’apertura con visita guidata delle “ville di delizia” del territorio: alcune di esse sono sempre aperte durante tutto l’anno e fruibili dai visitatori, altre invece non sono accessibili per gran parte del tempo, per cui la loro apertura straordinaria rappresenta un’occasione unica per visitarle e conoscerle.

Per Informazioni e prenotazioni
www.villeaperte.info

VILLE APERTE BAMBINI

In collaborazione con l’associazione culturale “Lerbavoglio” verranno proposte attività per i più piccoli attraverso la promozione della lettura ad alta voce, abbinata anche al teatro e ad altre espressioni d’ arte.
Momenti di lettura ai più piccoli saranno proposti in alcune delle location di Ville Aperte in Brianza e verranno tenute da lettori volontari che hanno ricevuto un’adeguata specifica formazione.
Le letture, proposte come vere performance, arricchiranno i piccoli ospiti con la  bellezza delle nostre Ville e con la meraviglia della voce, dei racconti e delle illustrazioni.
Informazioni e prenotazioni:
ARCORE
BARLASSINA
BERNAREGGIO 
CORNATE D’ADDA

LAINATE

LENTATE SUL SEVESO
SULBIATE
TRIUGGIO
VIMERCATE

USMATE VELATE

Commenti

commenti

Vedi Anche

Chibimart Estate tra Bijoux e Accessori Moda

Ritorna dal 18 al 21 maggio in Fieramilanocity Chibimart, la manifestazione che propone   accessori moda originali e creativi, bigiotteria ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *