Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
Tendenze Moda Autunno Inverno 2017/18 - Martesana by Night
Home / Milano Moda / Tendenze Moda Autunno Inverno 2017/18

Tendenze Moda Autunno Inverno 2017/18

Tra un susseguirsi di presentazioni, eventi e sfilate nel corso di questi primi sei mesi del 2017, si delineano le tendenze chiave della prossima stagione. Dalla settimana della moda meneghina di febbraio sono state sessantotto le nuove collezione presentate nel calendario ufficiale della Milano Fashion Week, che comunque hanno caratterizzato e influito sulle prossime proposte e le abbiamo riassunte nelle cinque tendenze più originali per il prossimo Autunno Inverno 2017/18.

Wrapped. Moschino imita i materiali da imballaggio, aprendo la sfilata con Kendall Jenner ‘inscatolata’ in un tailleur che sembra fatto di cartone, tenuto insieme da nastro adesivo da pacchi, Marni chiude lo show con una serie di cocktail dress trapuntati che ricordano il pluriball e abbelliti da paillettes a dischi iridescenti.

Portrait Dress. Da Emporio Armani occhi, bocche e mani appaiono su top e giacche come elementi decorativi in stile Surrealista, per Prada bluse e gonne di seta stampata sono ritratti di dive d’atri tempi ma in stile social, come selfie anni Sessanta.

Bossy. Da Bottega Veneta il cappotto doppio petto con le spalline ‘diaboliche’ si indossa da solo, iper femminile con la cintura strizzata in vita e i collant plumetis, per Jil Sander, al contrario, giacche sciancratissime e gonne sotto il ginocchio sono austere, da portare con il dolcevita impenetrabile.

Peluches. Dolce & Gabbana porta in passerella gilet pelosi con cappuccio dotato di orecchie – come quelli utilizzati dalle kangaro girl Giapponesi – completano il look guanti con gli artigli, borsa e ciabatte con muso e baffi finti. Da Marni il look è irsuto, ciuffi di pelo escono dai boots e dai cappelli di vernice o diventano stole come velli vegan friendly.

Future Hippie. La contaminazione di stili rubati dagli ultimi decenni della moda (dai settanta a oggi), è riassunta da Prada nel velluto a coste di berretti e pantaloni baggy sotto l’ombelico, da indossare con top a triangolo crochet e collanine di conchiglie raccolte dal mare. Per Diesel Black Gold la giacca di agnello rovesciato e verniciato si porta con manicotti di maglia e gonne di denim a vita bassa con tasche applicate.

Commenti

commenti

Vedi Anche

Cappotti e capispalla: le tendenze autunno inverno 2017-2018

Le novità per il prossimo autunno inverno 2017 sui cappotti e capispalla indicano di mettere ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *