Fino al 29 gennaio 2017 a Milano è di scena la mostra con le realizzazioni create con i mattoncini Lego, più di 100 sculture, oltre 1 milione di mattoncini e 1.600 mq di esposizione nella cornice della  Fabbrica del Vapore di Milano in via Procaccini al n. 4 in zona Cimitero Monumentale.

Per gli amanti del genere una vera e propria manna, un sogno realizzato da un grande artista americano Nathan Sawaya, protagonista assoluto di The Art of The Brick , una mostra davvero per tutti e per tutte le età, allestita nel cuore di Milano dove l’incredibile mondo Lego ti fa immergere in mondo allegro e colorato per quanto spiazzante. L’artista americano ha utilizzato più di un milione di mattoncini per questa mostra, creando opere d’arte in grado di far sorridere e riflettere sia gli adulti che i bambini.

Tra le più sbalorditive e inaspettate creazioni 2D e 3D, The Art of The Brick presenta anche ricostruzione e reinterpretate di capolavori d’arte universalmente riconosciuti come la Gioconda e la Venere di Milo, la Ragazza con l’orecchino di Perla oltre a numerosi pezzi inediti mai visti prima in Italia e che saranno esposti a Milano per la prima volta.

Ad attendervi un dinosauro lungo 6 metri e costruito con 80.020 mattoncini LEGO, la scultura di Rodin “Il pensatore” che rappresenta un uomo intento a una profonda meditazione e doveva raffigurare Dante davanti alle porte dell’Inferno, meditando sulla sua grande opera e che Nathan ha voluto riproporre in formato Lego.

Disponibile per i visitatori un’area gioco, situata alla fine della mostra, dove potranno dare libero sfogo alla propria creatività divertendosi con i mattoncini LEGO ed i videogiochi della DM Comics messi a loro disposizione.

Dopo il grande successo mondiale con milioni di visitatori in tutto il mondo e la prima tappa italiana a Roma, vista nella scorsa stagione da 150.000 persone, The Art of the Brick è stata dichiarata dalla CNN come una tra le 10 mostre da non perdere al mondo ed ha già attirato milioni di visitatori da New York a Los Angeles da Melbourne a Shanghai, da Singapore a Londra, da Parigi a Roma!

‘The Art of the Brick’ organizza un’esclusiva Notte Bianca “LEGOLANDIA” con intrattenimento musicale a cura dei dj di Le Cannibale con musica disco, house, techno & acid, per venerdì 13 gennaio 2017, dalle 22 alle 3, con una notte all’insegna dell’arte e della creatività, per permettere a tutti di conoscere le potenzialità espressive di queste opere straordinarie che stanno stregando il grande pubblico.

“LEGOLANDIA” Notte bianca a The Art of the Brick
Fabbrica del Vapore – 13 gennaio 2017
via Procaccini 4 – Milano
Biglietti: 15 euro + 2 euro di prevendita