Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
Golosaria Milano 2017, la rassegna di cultura e gusto - Martesana by Night
Home / Gastronomia / Golosaria Milano 2017, la rassegna di cultura e gusto
golosaria

Golosaria Milano 2017, la rassegna di cultura e gusto

Sabato 11, domenica 12 e lunedì 13 novembre ritornerà negli spazi del Mico, Milano Congressi, (Ingresso dal GATE 3 viale Eginardo ang. via Colleoni) Golosaria Milano, giunta alla dodicesima edizione. La più ricca di sempre, con tante novità da scoprire, raccogliendo il mondo dei piccoli produttori di cose buone provenienti da tutto lo Stivale, selezionati dal best seller ilGolosario, che debutta con l’edizione 2018.

Un’occasione unica per fare esperienza delle nuove tendenze in ambito enogastronomico, con l’exploit di giovani innovatori e produttori di cose buone che declineranno il concetto di “Oltre il buono”, tema portante di questa edizione.
Dai monti al mare. Dal Piemonte alla Sicilia, passando per la capitale degli affari (Milano) e quella politica (Roma). Irresistibili piatti della tradizione street food, interpretati con maestria dalle cucine di strada del Golosario. Mai come quest’anno la proposta è ricca, tra primi, secondi, carne, pesce, dolci.

Da dove cominciare a raccontare questa ricchezza? Dalle montagne. Quelle della Valsesia, in Piemonte, con le miasse, rettangolini di polenta (tipo piadine) cotte secondo un’antica lavorazione su ferri centenari scaldati sul fuoco a legna, e farcite con salumi e formaggi di montagna dai bravissimi Farinel on the Road. Ma anche le montagne della Valtellina, con sciatttaroz e pizzoccheri di Sciatt à porter, presenza fissa di Golosaria, presi d’assalto ad ogni edizione.
L’autentica cucina milanese rivivrà con i piatti dell’Antica Trattoria Redecesio, Spazio ai risotti della tradizione, ma anche al foiolo in umido e una selezione di formaggi e salumi da lasciare a bocca aperta.

Gli amanti della cucina piemontese non potranno lamentarsi: ci sarà la battuta di fassona della radiosa agrimacelleria Fratelli Micco (assaggiatela: ridefinirà il vostro concetto di battuta!); i formaggi Dop e Igp di Assopiemonte, sposati con la mitica salciccia di Bra (sì, si scrive salciccia, non è un refuso). E poi le paste fresche – leggi ravioli del plintajaringnocchi – della tradizione presentati dalla Cucina delle Langhe, altro habitué di Golosaria, e il riso di Riso Goio 1929 Dop, proposto in risottisushi burger e panna cotta al riso nero (da non perdere).

A proposito di pasta fresca, è top quella preparata e cucinata da Raimondo Mendolia, che arriva a Milano direttamente dal Mercato Centrale di Firenze, dove furoreggia col suo take away d’autore. Qui a Milano sarà la zucca grande protagonista.

Le cucine di strada di Golosaria significano anche la focaccia col formaggio firmata Manuelina, ovvero il locale di Recco dove questa delizia è stata codificata. Così come i coni di pesce fritto dei Lupi di Mare, e i mitici arrosticini di Bracevia a tutta pecora, sfornati a bordo di una Fiat 500 che è tutto un programma.

Dalla Capitale arriva l’Ape Cesare, con i panini – quello alla “mortazza” è un cult – e i fritti (supplì, fiori di zucca, chips). Mentre la Puglia sarà rappresentata dai panzerotti di Frisce e Mange, proposti in otto versioni.

Tanta Sicilia, con Sciatu Mio (pane ca meusa, panelle, arancini e stigghiole) e Terre Normanne (arancini). Infine, dalla SardegnaCoop Envision è un invito al viaggio tra i sapori di questa isola, tra panadasculurgioneszuppa gallurese e saedas al miele.

LE AREE DI GOLOSARIA MILANO

AGORA’ | il grande palco con talk, incontri e riconoscimenti
SHOW COOKING | protagonisti gli chef della tradizione e dell’innovazione
WINE TASTING | degustazioni guidate
ATELIER DELL’ARTE BIANCA | 
la farina protagonista in pasticceria e nella pizza contemporanea
LAB
 | dimostrazioni e assaggi degli artigiani de il Golosario
AREA COCKTAIL | la miscelazione di oggi e di domani
GRILL ACADEMY | lo spazio dedicato al bbq d’autore

SABATO 11 NOVEMBRE

• ore 14.30 | Apertura Manifestazione

• ore 16.00 | agorà – “Oltre il buono” alimenta il futuro
talk show inaugurale condotto da Paolo Massobrio con Elisabetta Soglio, giornalista, direttrice di Buone Notizie del Corriere della Sera. Intervengono Eleonora Bertolone di Riso di Nori; Elena Casadei di Tenuta Casadei; Fabio Cerri dell’Albero del Pane di Visso; Gian Maria Debenedetti di Evolvere; Don Sandro Luparia, autore di Adesso, 365 giorni da vivere con gusto; Giovanni Mazzucotelli di Res Naturae Rabarbaro italiano; Cristiana Poggio di Piazza dei Mestieri; Giacomo Perletti del caseificio Contrada Bricconi; Alessio Rovetta, Pizzeria 7 Ponti; Francesco Trevisani del progetto Re.Me.Diet.

• ore 17.30 |  agorà – L’Apericena non esiste!
Federico Francesco Ferrero spiega i segreti per mantenersi in forma, vivendo una vita sociale molto intensa, fra aperitivi e cene fuori casa. Frutto del suo libro definitivo che debutta in società (coedizione Cairo Editore / Comunica Edizioni) Interviene Chiara Maci

• ore 18.30 | L’ora del risotto. Omaggio al risotto milanese
con presentazione del Libro del riso italiano. Con lo chef Max Masuelli del ristorante Masuelli di Milano. Partecipano Valentina Masotti e Massimo Biloni autori del Libro del riso italiano. Conduce Paolo Massobrio

• ore 19.30 | area esterna BBQ – Accendiamolo!
Presentazione del libro Subito Barbecue di Marco Agostini intervistato da Martino Marai
tutti i segreti per grigliare senza timori (coedizione Cairo Editore – Comunica Edizioni)

• ore 22.00 | Chiusura manifestazione

DOMENICA 12 NOVEMBRE

• ore 10.00 | Apertura Manifestazione

• ore 11.00 I agorà – consegna dei  Top Hundred 2017
i 100 (e più) Migliori Vini d’Italia de ilGolosario e le 24 Cantine evergreen

• ore 14.00 | agorà – riconoscimento ilGolosario/Bell’Italia
preview. Le radici territoriali del buono.
Con intervento Associazione Nazionale Città dell’Olio e Envision Gallura
Le migliori botteghe artigianali d’Italia salgono sul podio e salutano le Ciberie

• ore 16.00 | agorà – La Pizza Contemporanea, 10 anni di rivoluzione qualitativa
Talk con Molino Quaglia e i protagonisti di una nuova storia legata alla pizza

• ore 20.00 | Chiusura manifestazione

LUNEDI’ 13 NOVEMBRE

• ore 10.00 | Apertura Manifestazione

• ore 11.00 | agorà – presentazione de “Il GattiMassobrio 2018″ (III edizione)
il meglio della ristorazione italiana di qualità si ritrova

• ore 17.00 | Chiusura manifestazione

Commenti

commenti

Vedi Anche

A Trezzo l’Irlanda in Festa, il meglio della musica, della cucina e della cultura irlandese

Venerdì 16 e sabato 17 marzo al Live Club di TrezzoTorna torna anche quest’anno, per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *