Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
Giana Pordenone 1-2: tabellini, risultati e classifica - Martesana by Night
Home / Sport / Giana Pordenone 1-2: tabellini, risultati e classifica
Greselin Albè e Perna (Giana Erminio)
Greselin Albè e Perna (Giana Erminio)

Giana Pordenone 1-2: tabellini, risultati e classifica

Ultimo turno del girone di andata con la Giana che non riesce ad “espugnare” il Comunale Città di Gorgonzola, oramai diventato un vero e proprio tabù, una maledizione che impedisce ai biancazzurri di spiccare il volo verso una posizione di classifica più consona al gioco espresso.
Un girone di andata che, nonostante le difficoltà nelle gare casalinghe, l’ha sempre vista giocare alla pari con tutte le altre squadre, in casa o fuori, contro corazzate ben attrezzate che hanno budget di gran lunga superiori. La squadra di Albè è riuscita a conquistare più punti fuori casa (12, con 3 vinte 3 pari e 2 sconfitte) che in casa (9, 2 vinte 3 pari e 4 sconfitte), non ha mai perso con più di un gol di scarto a dimostrazione che è sempre in partita, concentrata e determinata. Qualche rammarico rimane per i 4 punti persi nei minuti finali di recupero, vedi Bassano e Cremonese, per i 2 punti persi in casa con l’ultima in classifica (lo zero a zero con la ProPatria attaccando per 90 minuti), e per le due uniche sconfitte esterne con Alessandria e Cittadella, entrambe per 1 a zero, dopo aver dominato per tutto il secondo tempo senza riuscire a concretizzare la superiorità.
L’obiettivo finale è quello di migliorare il risultato dello scorso campionato, salvezza con un turno in anticipo, e in questa prima parte, ha dimostrato che potrebbe essere alla propria portata. Il Girone A della Lega Pro è molto equilibrato, non c’è una o più squadre in grado di primeggiare agevolmente così come non ci sono compagini inferiori alle altre, persino la Pro Patria (10 sconfitte nelle prime 10 partite) ha tutte le carte in regola per recuperare il gap. Quindi tutto da vivere questo girone di ritorno!
Tornando alla partita con il Pordenone, alcuni fattori hanno condizionato la prestazione della Giana:
– il gol preso dopo poco più di dieci minuti al primo tiro in porta;
– il campo pesante dovuto alla pioggia, soprattutto sulle fasce dove la Giana esprime il meglio del proprio gioco;
– un arbitro arrogante e distratto che ha fatto innervosire sia i giocatori che il pubblico sempre corretto e sportivo;
– l’infortunio contemporaneo dei due giocatori più rappresentativi e di grande esperienza (il bomber Sasà Bruno a quota 7 gol e il fantasista Andrea Gasbarroni con un grande passato in serie A e B con Sampdoria, Palermo, Parma, Genoa e Torino).
Sabato pomeriggio (ore 14,30) appuntamento a Lumezzane per la prima giornata di ritorno, uno scontro diretto per la salvezza che gli uomini di Cesare Albè dovranno disputare con il coltello tra i denti, con determinazione, grinta e umiltà!

Giana Erminio (4-3-3): Sanchez 6, Perico 5,5 (Greselin 75′ 6), Montesano 5, Bonalumi 5 (Romanini 66′ 6), Solerio 6,5, Marotta 6, Biraghi 6, Augello 5,5, Rossini 5 (Sanzeni 85′ sv), Perna 7, Cogliati 6. A disposizione: Paleari, Sosio, Polenghi, Brambilla, Romanini, Grauso, Gasbarroni, Greselin. Allenatore: Cesare Albè.

Pordenone: Tomei, Boniotti, De Agostini, Stefani, Ingegneri, Pasa, Filippini, Mandorlini, Cattaneo (Strizzolo 79′), Buratto (Berardi 84′), Valente (Castelletto 89′). A disp: D’Arsiè, Parpinel, Castelletto, Talin, Berardi, Gulin, Baruzzini, Strizzolo, Finocchio. All. Bruno Tedino

Arbitro: Sig. Matteo Proietti di Terni. Assistenti: Sigg. Driss Abou Elkhayr di Conegliano e Gianluca Sartori di Padova.

Marcatori:  Filippini 12′ (P), Mandorlini 26′ (P), Perna 91′ (G).
Ammoniti: Stefani 4′, Boniotti 34′, Perico 60′, Tomei 64′.
Spettatori: 700 circa
Recupero:
1′ pt, 3′ st.
Espulsi: 

17^ giornata
Cittadella 2:3 Süd Tirol
Pro Piacenza 1:0 Lumezzane
Albinoleffe : Mantova
Cuneo 0:0 Cremonese
Pro Patria 0:1 Renate
Alessandria 1:1 Padova
Giana Erminio 1:2 Pordenone
Bassano 1:0 Reggiana
Pavia 2:2 Feralpi Salò
Classifica Lega Pro – Girone A
# Squadra Pti G V N P + +/-
1 Cittadella 32 17 9 5 3 24 17 7
2 Alessandria 32 17 9 5 3 26 13 13
3 Bassano V. 31 17 8 7 2 22 14 8
4 Sudtirol 29 17 8 5 4 22 19 3
5 Feralpisalò 28 17 8 4 5 27 20 7
6 Pavia 27 17 7 6 4 26 17 9
7 Pordenone 25 17 6 7 4 23 18 5
8 Reggiana 25 17 6 7 4 18 11 7
9 Cuneo 23 17 7 2 8 19 17 2
10 Cremonese 23 17 5 8 4 15 13 2
11 Padova 23 17 5 8 4 18 16 2
12 Pro Piacenza 22 17 5 7 5 13 17 -4
13 Giana 21 17 5 6 6 18 17 1
14 Lumezzane 19 17 6 1 10 19 21 -2
15 Mantova 15 16 3 6 7 14 23 -9
16 Renate 15 17 3 6 8 8 20 -12
17 Albinoleffe 11 16 3 2 11 10 26 -16
18 Propatria 7 17 1 4 12 7 30 -23
Calendario Giana – Lega Pro Girone A
  1ª GIANA Lumezzane 2:1 Perico Bruno V
  2ª Renate GIANA 1:1 Perna N
  3ª GIANA Cuneo 1:0 Rossini V
  4ª Reggiana GIANA 0:0   N
  5ª GIANA Pro Piacenza 1:2  Bruno P
  6ª GIANA Bassano V. 2:2  Rossini Romanini N
  7ª Cittadella GIANA 1:0   P
  8ª GIANA Pavia 1:1  Bruno N
  9ª Mantova GIANA 1:2  Bruno Solerio V
10ª GIANA Sudtirol 1:2  Augello P
11ª AlbinoLeffe GIANA 0:2  Bruno (2) V
12ª GIANA Pro Patria 0:0   N
13ª Alessandria GIANA 1:0   P
14ª Cremonese GIANA 1:1  Pinto N
15ª GIANA Padova 1:2  Bruno P
16ª FeralpiSalò GIANA 0:2  Marotta Perico V
17ª GIANA Pordenone 1:2 Perna P

Commenti

commenti

Vedi Anche

Babbo Running

Babbo Running la più grande corsa Italiana dedicata al Natale

Si svolgerà sabato 16 dicembre 2017, per il settimo anno consecutivo, Babbo Running la marcia ufficiale con barba ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *