Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
dal 3 al 9 agosto - FESTA DI SAN FERMO - SANT'AGATA MARTESANA - Martesana by Night
Home / Tempo libero / dal 3 al 9 agosto – FESTA DI SAN FERMO – SANT’AGATA MARTESANA
 festa di san Fermo

dal 3 al 9 agosto – FESTA DI SAN FERMO – SANT’AGATA MARTESANA

 I MORTAI DI S. FERMO

Di una datazione che riguarda l’inizio e l’usanza di fare i fuochi artificiali alla festa del compatrono S. Fermo, che cade il 9 agosto, non s’è trovata traccia, ci si può avvalere solo della memoria storica dei sant’agatesi di vecchia data. Per certo si sa che all’inizio del novecento la festa cominciava alle 5 del mattino con colpi di mortai a salve. I mortai, più comunemente detti mortaretti, non erano come quelli attuali, confezionati con carta, cartoncini e polvere pirica. Del mortaio antico ne abbiamo fortunatamente recuperato uno, il cui funzionamento cerchiamo di spiegare, è un bussolotto in bronzo, ed è grande come una bottiglietta di aperitivo, il più piccolo, e come una bottiglia di mezzo litro il grande. Esso ha la base un po’ allargata con un forellino laterale per la fuoriuscita della miccia. Il mortaio, come dice il vocabolario, è un pezzo di artiglieria a lancio curvo.
Per la festa, una serie di questi elementi venivano allineati in origine fuori dall’abitato, sulla strada della Malachina e l’artificiere, dopo aver inserito la miccia, la polvere da sparo ben pressata, e chiusa l’estremità superiore con un tappo di legno, vi appiccava il fuoco, tenendosi ad una debita distanza, e i mortai, ad uno ad uno, esplodevano. Col passare degli anni i fuochi si perfezionarono, i botti divennero preconfezionati, si costruirono le ruote scintillanti, che venivano innalzate su dei pali al margine della piazza della chiesa, prima due, poi tre ruote, poi una a croce tripla, poi quadrupla, la colombina che accende le ruote e, per finire, la cosiddetta “mitraglia”, una serie di fragorosi scoppiettii che chiudevano la festa.

PROGRAMMA

Mercoledì 3 Agosto

Ore 19.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 21.00: BALLO LISCIO e Intrattenimenti Musicali con Complesso PIERO OLIVARI

Giovedì 4 Agosto

Ore 19.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 21.00: BALLO LISCIO e REVIVAL 60-70-80 con il gruppo “MADDY”

Venerdì 5 Agosto

Ore 19.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 21.00: Serata Musicale e BALLO LISCIO con l’Orchestra “MANOLO”

Sabato 6 Agosto

Ore 19.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 21.00: Serata Musicale e BALLO LISCIO con l’Orchestra GIOVANELLI OSVALDO

 

Domenica 7 Agosto

Ore 12.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 19.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 21.00: Tributo ai Nomadi con gli “ATOMIKA

 

Lunedì 8 Agosto

Ore 19.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 21.00: Tributo agli 883 con il gruppo “CISCO BAND”

Martesi 9 agosto – FESTA DI SAN FERMO-

Ore 12.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

Ore 19.00: Apertura Bar, Ristorante, Pizzeria, Paninoteca

  Ore 21.00: Intrattenimento musicale con il gruppo “POCO DI BUONO”

ore 22:30 SPETTACOLO PIROTECNICO MUSICALE-

Per poter mantenere ed anche migliorare la Festa di San Fermo, chiediamo un piccolo contributo

di 3 euro per l’ingresso nel campo la sera dello spettacolo pirotecnico.

DOVE:  l’oratorio di Sant’Agata Martesana 20060

Commenti

commenti

Vedi Anche

Chibimart Estate tra Bijoux e Accessori Moda

Ritorna dal 18 al 21 maggio in Fieramilanocity Chibimart, la manifestazione che propone   accessori moda originali e creativi, bigiotteria ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *