Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
Dal 17 al 21 giugno - Sagra dello struzzo a Governolo (MN) - Martesana by Night
Home / Gastronomia / Dal 17 al 21 giugno – Sagra dello struzzo a Governolo (MN)
Sagra dello struzzo

Dal 17 al 21 giugno – Sagra dello struzzo a Governolo (MN)

Sagra dello Struzzo 2016 Nella nuova splendida “location” in località CORREGGIO MICHELI, a 2 Km da Governolo 12.a edizione – Organizzata da US Governolese, Associazione Governolo Eventi, e patrocinio della provincia di Mantova e dei Comuni di Roncoferraro e Bagnolo San Vito.

17-21 giugno 2016 Tutte le sere apertura stand gastronomici con specialità: Tagliatelle al ragù di struzzo, RISOTTO ALLO STRUZZO, fagottini al ripieno di struzzo, filetto, tagliata, stracotto con polenta, spiedini e medaglioni di struzzo.

PROGRAMMA

  • VENERDI’ 17 GIUGNO 2016: Area feste Correggio Micheli

Ore 21,00 – MEETING DI PUGILATO a cura di “Boxe Mantova”

  • SABATO 18 GIUGNO 2016: Governolo, stadio comunale “P.Vicini”

Ore 16,00: III° Memorial “Davide Magri” – Torneo quadrangolare di calcio categoria “esordienti” Area feste         Correggio Micheli

Ore 21,00 – Concorso canoro per bambini “IV PIRATINO D’ORO”

  • DOMENICA 19 GIUGNO 2016: Area feste Correggio Micheli

Ore 12,30 – Tradizionale PRANZO DEGUSTAZIONE a base di struzzo con abbinamento cibo-vino. DALL’ APERITIVO AL DOLCE A SOLI € 20 a testa (Per prenotazioni: 339.7649623 – 339.7526210) Area feste Correggio Micheli

Ore 21,00: Orchestra spettacolo “MIRKO BELLUTTI” LUNEDI’ 20 GIUGNO 2016: Area feste Correggio Micheli

Ore 21,00 – “DISCO 54” Musica anni 70/80 con i DJ di “Radio Pico” Vittorio Cavallini e Andrea Pincella

  • MARTEDI’ 21 GIUGNO 2016: Area feste Correggio Micheli Ore 21,00 – Musica e balli latino-americani con “FIASCHINO”

CURIOSITA’  SULLO STRUZZO

In caso di pericolo, quando ad esempio avvista un predatore, a un
osservatore inesperto può sembrare che lo struzzo metta la testa sotto 
la sabbia
. In realtà si china con il collo disteso e con il corpo
appoggiato a terra cercando di somigliare il più possibile a una roccia o
un cespuglio.

Infatti, nel suo habitat naturale non sono presenti molti
nascondigli naturali e nel qual caso il predatore si avvicini troppo, è
pronto per la fuga, scappando a grandi falcate che riescono raggiungere
anche i 70 km/h.

Commenti

commenti

Vedi Anche

A Trezzo l’Irlanda in Festa, il meglio della musica, della cucina e della cultura irlandese

Venerdì 16 e sabato 17 marzo al Live Club di TrezzoTorna torna anche quest’anno, per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *