Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
Capodanno: gli eventi più trend di Milano - Martesana by Night
Home / Gastronomia / Capodanno: gli eventi più trend di Milano
Capodanno a Milano

Capodanno: gli eventi più trend di Milano

Capodanno …. in piazza Duomo? …. a teatro? …. al cinema? Per la notte di San Silvestro ci sono occasioni e proposte per tutti i gusti!
Abbiamo selezionato per voi gli eventi da non perdere a Capodanno a Milano.

Concerto di Capodanno in piazza Duomo

Sarà un #CapodannoSoul con il maxi concerto di Capodanno 2017, che si terrà in piazza del Duomo a Milano, e avrà come protagonisti la coppia di cantanti composta da Annalisa Scarrone e Mario Biondi. Appuntamento dalle 20.30 con il dj Set di Gino Latino e la conduzione di Gianluca Gazzoli di Radio2. La serata continua con Annalisa e poi Mario Biondi sul palco fino al countdown per il 2017. Il concerto si chiude a mezzanotte e venti per consentire l’utilizzo del trasporto pubblico.

Capodanno al museo

Per chi è in cerca del Capodanno all’insegna dell’arte e della cultura, Milano offre una vasta scelta tra visitare i principali musei e le tante mostre in corso, grazie alle aperture straordinarie previste nel periodo delle feste natalizie. Questi i musei aperti a Capodanno a Milano:

Palazzo Reale – Triennale – Gam Milano – Museo Diocesano – Museo del ‘900 – Gallerie d’Italia di Piazza Scala – Museo e Mostre del Castello Sforzesco – Muba museo dei bambini – Mudec – Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano – Pac – Museo di Storia naturale.

Dal’1 gennaio, come ogni prima domenica del mese, ritornerà l’iniziativa Domenica al Museo.

L’arte a Palazzo Marino

A Palazzo Marino nella Sala Alessi, il «cuore» del Rinascimento italiano sarà in mostra fino all’8 gennaio 2017, si potrà ammirare gratis uno dei capolavori di Piero Della Francesca: La Madonna della Misericordia, arrivato in prestito dal Museo Civico di San Sepolcro (AR).
Il 31 dicembre ci sarà chiusura anticipata alle 18 (ultimo ingresso alle 17.30), mentre l’1 gennaio si potrà visitare fino alle 20.

Capodanno in musica

Capodanno 2017 in musica con laVerdi, Coro Sinfonico di Milano che, in linea con la tradizione, propone per la notte di San Silvestro la Nona di Beethoven. Direttore Claus Peter Flor.
Luogo: Auditorium di Milano, largo Mahler
Data: 31/12/2016 – Ora: 20:00 – Abbonamento: A-H-I-B-F-C-G – Biglietto: Serie 3
Prezzo: da €20 a €52

Capodanno allo Zelig

Per trascorrere una Notte di San Silvestro a base di gag, battute, burlesque e tanto divertimento, è fuori discussione andare allo Zelig, lo storico locale milanese del divertimento.

Con inizio alle 23.00, il Capodanno allo Zelig sarà un alternarsi sul palco di tanti comici come Enzo PaciMary Sarnataro, Nando Timoteo, Paolo Casiraghi, Elianto e il burlesque di Marlene Clouseau e Dreamy Princess.

A mezzanotte sarà inoltre offerto brindisi con panettone e spumante, a cui seguirà un buffet salato e colazione a fine spettacolo.
I biglietti per la serata di Capodanno 2016 allo Zelig Cabaret hanno un costo di 150 euro al tavolo e 120 euro in tribuna, comprensivi di buffet. Per prenotare è possibile contattare il numero  02/2551774

Capodanno a teatro

Tante le idee per festeggiare insieme la notte di San Silvestro a teatro, scegliere il palcoscenico ideale in cui brindare non è affatto facile! Sono molti gli spettacoli in edizione speciale dedicati al Capodanno nei teatri di Milano:

  • Al Teatro degli Arcimboldi protagonista è Peter Pan (ore 21) con il musical che ha affascinato migliaia di spettatori tratto da J.M. Barrie, musiche e canzoni Edoardo Bennato, sotto la regia di Maurizio Colombi.
  • Al Teatro Carcano va in scena la Bella Addormentata (ore 22.45) con il Russian Festival Ballet, uno dei capolavori della danse d’ecole, caposaldo del repertorio di ogni grande compagnia di balletto. Per la prima volta in Italia, sul palcoscenico del Carcano.
  • Al Teatro Nazionale una serata conclusiva indimenticabile in occasione dell’arrivo del nuovo anno. Footloose (inizio ore 21, biglietti da 50 euro), con riprodotte le atmosfere di Bomont, la cittadina americana in cui lo show è ambientato. La serata prevede un welcome cocktail prima dello show, un rinfresco e un gioco a premi gratuito durante l’intervallo
    Il classico pandoro o panettone con spumante dopo l’irrinunciabile cotechino e lenticchie d’obbligo.
  • Al Teatro della Luna un viaggio nelle atmosfere uniche del mondo di Cristina D’Avena in uno show che, tra musiche completamente riarrangiate, un’orchestra di nove elementi, la Db Day’s Band e otto impareggiabili coristi, riaccenderà la magia di quello che è stato decretato dalla stampa come “il più grande evento dell’anno nel mondo delle sigle”. Si inizia alle 21.30, biglietti da 25 a 66 euro, a mezzanotte brindisi e panettone.
  • Al Blue Note l’atmosfera natalizia diventa gospel: l’appuntamento è con l’Angels in Harlem Gospel Choir dalle 19 (200 euro con cenone di Capodanno), all’insegna della buona musica, di un raffinato menù e del divertimento.

Capodanno a pattinare sul ghiaccio

In piazza Gae Aulenti ad attendervi una mega pista coperta per il pattinaggio su ghiaccio. E’ una delle attrazioni proposte ai milanesi per il Natale, adulti e bambini hanno a disposizione il grande rettangolo ghiacciato, allestito per il BiancoInverno del Comune di Milano, all’ombra dell’UniCredit Tower. Offre la possibilità del noleggio pattini, con “pinguini tutor” per bambini alle prime armi e lo staff di istruttori a disposizione dei neofiti di tutte le età.

Anche Piazza Liberty si trasforma per Natale in una pista di pattinaggio, in pieno centro a Milano, allestita con le luminarie natalizie LED, la giostra ottocentesca a cavalli e le tradizionali casette di legno.

Ai Giardini di Porta Venezia la più lunga pista di pattinaggio al coperto del Nord Italia, con i suoi 100 metri di lunghezza, dove gli esperti potranno volteggiare sul ghiaccio, mentre chi non ha mai provato, può muovere “i primi passi” sotto occhi esperti. Accanto alle piste, per un meritato riposo, punti ristoro e casette di dolciumi. In programma momenti di festa speciali per Capodanno con musica e grande nevicata artificiale.

Capodanno a Milano: come muoversi

Per quanto riguarda le linee di superficie, saranno in vigore i seguenti orari: 29-30-31 dicembre e 2-3-4-5- gennaio: orario del sabato; 1-6-7 gennaio: orario festivo. Per le linee metropolitane M1-M2 e M3 saranno in vigore i seguenti orari: 29-30-31 dicembre e 2-3-4-5-7 gennaio: orario del sabato; 1-6 gennaio: orario festivo. La linea M5 osserverà invece l’orario festivo no stop dal 24 dicembre all’8 gennaio. La notte del 31 dicembre il servizio di metropolitana sarà prolungato sulle tratte urbane (quindi fino a Molino Dorino sulla M1 e fino a Cascina Gobba e Abbiategrasso sulla M2) fino alle 2 di notte circa.

Abbonamenti BikeMi scontati, inoltre, per chi decide di iscriversi al servizio entro il 7 gennaio 2017. Mentre se non riuscite a fare a meno dell’auto, sappiate che Area C sarà sospesa fino al 5 gennaio (qui i dettagli).

Commenti

commenti

Vedi Anche

A Trezzo l’Irlanda in Festa, il meglio della musica, della cucina e della cultura irlandese

Venerdì 16 e sabato 17 marzo al Live Club di TrezzoTorna torna anche quest’anno, per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *