Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
Antica Fiera di San Martino a Inveruno - Martesana by Night
Home / Gastronomia / Antica Fiera di San Martino a Inveruno

Antica Fiera di San Martino a Inveruno

L’Antica Fiera di San Martino è un’importate manifestazione giunta alla 409° edizione e che ha come scopo principale la divulgazione delle novità che interessano il settore zootecnico, soprattutto per quanto riguarda la selezione del bestiame e il miglioramento dei sistemi di allevamento. Da Sabato 12 a Lunedì 14 Novembre 2016 la Fiera aprirà i battenti a tutti i visitatori e agli addetti ai lavori.
Nel corso degli anni si sono perseguiti obiettivi atti a salvaguardare l’identità storica dell’Antica Fiera di S. Martino, adeguandola all’evoluzione tecnico-commerciale che il mercato richiede, soprattutto in un periodo particolare di grandi trasformazioni come l’attuale.
Tutto ciò è stata la premessa per raggiungere quei parametri numerici e qualitativi che ci hanno permesso di ottenere la qualifica di Fiera Regionale.
Questo importante traguardo raggiunto dall’Amministrazione Comunale è il frutto di attenzione, di investimenti, di programmazione nei confronti del mondo agricolo e commerciale.

Alcuni dati della manifestazione:
– superficie area interessata mq 30.000 di cui mq 7.800 coperti;
– espositori presenti nella precedente edizione n. 240 di cui n. 198 provenienti dalle diverse provincie della Lombardia e n. 42 da altre regioni d’Italia.

Elementi considerati qualificanti:
– Rassegna interregionale bovini razza Frisona Italiana;
– Mostra regionale coniglicoltura;
– Stabulazioni zootecniche equine, caprini, ovini, asini e animali da cortile;
– Mostra macchine agricole e da giardino;
– Convegni;
– Partecipazione di istituti scolastici;
– Partecipazione Parco del Ticino.

Un altro dato significativo ed apprezzato a livello regionale è stata l’apertura della Fiera ad altre aree geografiche, attraverso un collegamento ed uno scambio culturale con le diverse province d’Italia.
Per il Comune di Inveruno, la Fiera non è solo una manifestazione ma è l’occasione attraverso la quale, ogni anno, il territorio riscopre l’antica tradizione agricola e allo stesso tempo si interroga sul proprio futuro. Un futuro che ci pone davanti a delle sfide importanti, prima fra tutte la tutela del territorio senza la quale è impossibile pensare ad un modello di sviluppo sostenibile basato sul recupero e sul rilancio di attività che determinarono la ricchezza dell’ovest milanese.

Quest’anno, in una continuità temporale e territoriale con EXPO, nell’ottica di rendere la Fiera sempre più rilevante per il mondo agricolo e farla diventare una vetrina delle eccellenze e un luogo di scambio di esperienze innovative del territorio lombardo, sarà inaugurato il Padiglione Villoresi in cui si svolgeranno tre giorni di convegni sui temi più rilevanti per il mondo agricolo quali: la rigenerazione del territorio in chiave agro-ambientale, l’agricoltura biologica, la filiera corta, la fertilità dei suoli.

Commenti

commenti

Vedi Anche

A Trezzo l’Irlanda in Festa, il meglio della musica, della cucina e della cultura irlandese

Venerdì 16 e sabato 17 marzo al Live Club di TrezzoTorna torna anche quest’anno, per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *