Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/martesanabypcf/public_html/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2419
10 curiosità sulla frutta che forse non sapevi - Martesana by Night
Home / Martesana News / Storia & curiosità / 10 curiosità sulla frutta che forse non sapevi
frutta www.martesanabynight.it

10 curiosità sulla frutta che forse non sapevi

La frutta è una preziosissima fonte di energia e benessere che fa bene alla salute
Ogni stagione ci offre prodotti assolutamente unici e meravigliosi.

10 curiosità dal mondo della frutta.

  1. Nel microonde l’uva esplode, è il quarto frutto più coltivato al mondo. Gli stati con la più alta produzione sono: Cina, Italia, Stati Uniti, Francia e Spagna.
  2. I cetrioli sono in realtà frutta e non verdura come si può credere. Il cetriolo contiene molte vitamine, soprattutto vitamina K, antiossidanti e ha un effetto antinfiammatorio. La maggior parte delle sostanze nutritive sono nella buccia del cetriolo
  3. C’è un albero che porta il nome “Macedonia” che ha da 3 a 7 varietà di frutta contemporaneamente.
  4. Frutta e verdura non muoiono una volta che vengono raccolte.
  5. Le fragole hanno più vitamina C delle arance. La fragola è infatti un falso frutto, dal punto di vista botanico è un “frutto aggregato”. Una fragola ha circa 200 semi, l’unico frutto con i semi sulla parte esterna.
  6. La banana è il primo frutto piantato dall’uomo, ed è leggermente radioattivo a causa dell’alto contenuto di potassio.
  7. La mela è il frutto più consumato in Europa. Le mele e le pere sono i frutti più raccomandati per le donne in gravidanza, perché sono una ricca fonte di fibre.
  8. Il lampone, così rosso e saporito, fa parte della famiglia delle Rosaceae che comprende anche le rose e il biancospino. Il lampone ha un alto contenuto di vitamina c, ricco di fibre e a basso contenuto di calorie. L’assortimento più dolce e delizioso ha il colore dell’oro. Si stima che ci siano oltre 200 varietà di questo frutto.
  9. Il pomodoro essendo tra i frutti più facili da digerire, è anche il più popolare del mondo.Non deve essere conservato in frigorifero, poiché l’aria fredda impedisce la maturazione e altera la Per mantenere il proprio gusto,deve essere conservato a temperatura ambiente.Ci sono circa 10.000 tipi di pomodori in tutto il mondo.
  10. Il succo di pompelmo consumato con alcuni farmaci, può portare alla morte. Bere un bicchiere di 200 ml di succo di pompelmo o consumare un frutto intero può alterare significativamente la concentrazione di alcuni farmaci, che porta a overdose.

 

Commenti

commenti

Vedi Anche

www.martesanabynight.it-memoria-ricordi le cose che forse non sai sulla memoria

Sei curiosità che (forse) non sapevi sulla memoria

Alcune persone sono dotate di un’ottima memoria, ricordano la maggior parte degli eventi del passato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *