Home / Tempo libero / Vintage Roots Festival – Dal 21 al 26 giugno a Inzago (MI)
vintage roots festival

Vintage Roots Festival – Dal 21 al 26 giugno a Inzago (MI)

Il Vintage Roots Festival nasce nel 2008 una sera d’estate in piazza Maggiore a Inzago dalla volontà di Davide Bianchi e Savino Raguseo di dar vita a un festival di Rock’n’roll.
Poco prima dell’incontro era nato tra Davide Bianchi e Max Pierini il progetto Mad Tubes, che rispetto ai più conosciuti Hot Tubes, in cui suonavano entrambi, aveva una visione musicale più ampia e variegata. Questo progetto musicale diede vita ad un demo dal titolo “Vintage Roots”. Dunque nel 2009 si decise di organizzare il festival su un’identità musicale e culturale ben precisa, l’American Roots music, quindi le correnti musicali in voga prima dell’avvento del Beat inglese (1963).

  • Il Vintage Roots American Cars Contest “Ritorna” in Piazza Maggiore
    Anche quest’anno il Vintage Roots Festival strizzerà l’occhio alle vetture americane d’epoca.
    Per tutta la durata del Festival ci sarà la possibilità di parcheggiare la propria auto americana, in Piazza Maggiore grazie all’Agreement avuto con BCC Carugate ed Inzago (Main Sponsor del Festival) che aprirà la sua magnifica corte (Villa Facheris) di Piazza Maggiore per tutte le serate del Vintage Roots Festival.
    Come oramai da tradizione, per Domenica 26 Giugno dalle ore 11.00 non ci sarà nessuna quota d’ingresso da pagare, ma anzi saremo noi a dare un omaggio di benvenuto a tutti i proprietari di USA cars pre 1962 !
  • Per informazioni e per riservare la propria postazione (Opzione Consigliata) contattare;Michele Giudici allo +41 79 666 78 77 email: michelegiudici@bluewin.ch
  • Ingresso in Inzago da Via Brambilla dove potranno trovare parcheggio anche le macchine Americane Post 62 e moto e Kustom bike

 

  • Il Vintage Roots Festival è lieto di presentare la quinta edizione di Miss Pin Up.

NON E’ RICHIESTA ALCUNA QUOTA DI PARTECIPAZIONE.

VERRANNO SELEZIONATE FINO A 15 PARTECIPANTI.

Per partecipare alla pre-selezione inviate i vostri dati e una vostra fotografia

ENTRO E NON OLTRE IL 31 MAGGIO 2016 all’indirizzo mail:misspinup@vintageroots.it

Per ogni info scrivere allo stesso indirizzo.

Solo le candidate che avranno passato la pre-selezione potranno partecipare al concorso che si svolgerà                         domenica 26 giugno 2015, in Piazza Maggiore a Inzago (MI), durante il Vintage Roots Festival

La 1° CLASSIFICATA diventerà il nuovo volto del Vintage Roots Festival e la sua immagine apparirà sulle                     locandine sponsor del 2017!

          Per info: Mail: misspinup@vintageroots.it

 

  • Jack & Jill ” Alessandro Betocchi” Dance Competition

È una gara di ballo molto divertente per gli spettatori ma soprattutto per i concorrenti!
Inventato da Jack Carey, il J&J è una particolare gara di ballo in cui vige l’improvvisazione e la sorpresa, infatti           la ballerina non sa quale sarà la musica, né chi sarà il suo partner. È una gara aperta a tutti i livelli in cui si deve           ballare improvvisando come nel corso di una normale serata di ballo sociale.

Dopo aver registrato tutti i ballerini e aver consegnato loro il numero di gara, le coppie saranno formate in                     modo casuale. Iscrizione gratuita.

  • Iscrizione
    LA GARA SI SVOLGE PRESSO IL COGESER JUMPIN’STAGE (PARCO PILASTRELLO) A 100 MT DALLA PIAZZA MAGGIORE.
  • Premi in Palio:
  1. Merchandising Vintage Roots Records Productions;
  2. Jumpin’ Up, Miss T & the MaD Tubes, Swing Club Big Band, BB Chris, Alessandro Ponti, ANMA
  3. per i primi 3 classificati Leader e Follower – Ritirare il premio c/o Stand Vintage Roots
  • PREMIAZIONE DOMENICA h.22.10 P.ZZA MAGGIORE
    1′ CLASSIFICATO Leader
    1′ CLASSIFICATA Follower
  • Per informazioni e dettagli: Paola Fontanini +39 335 5389043 danceschool@vintageroots.it

Commenti

commenti

Vedi Anche

milano tattoo convention

Milano Tattoo Convention: 3 giorni con i migliori Tatuatori provenienti da tutto il mondo

Si terrà a Milano in Fiera Milano City da venerdì 9 a domenica 11 febbraio 2018, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *