Home / Gastronomia / Sardegna in piazza: a Cologno M. alla riscoperta delle tradizioni dell’isola più bella del Mediterraneo
sardegna in piazza cologno monzese

Sardegna in piazza: a Cologno M. alla riscoperta delle tradizioni dell’isola più bella del Mediterraneo

Da giovedì 20 a domenica 23 aprile 2017 si terrà l’evento Sardegna in piazza, organizzato con il patrocinio del comune di Cologno Monzese, che vede protagonista l’isola più bella del Mediterraneo, ricca di tradizioni e culla di antiche civiltà. Sarà piazza Castello ad ospitare le bancarelle del mercatino con i suoi profumi tipici e i colori di una regione turistica, ma anche un popolo legato al desiderio di riaffermare la propria unica identità culturale.

Sarà quindi l’occasione per conoscere la radicata tradizione della sua gente, immergendosi in una cultura alla scoperta di suoni e di armonie sconosciute, di balli ritmici con ricchi costumi tradizionali, di gare poetiche fuori dal tempo, di sfilate folcloristiche con preziosi e coloratissimi abiti d’altri tempi.

Enogastronomia, artigianato e turismo gli ingredienti proposti per immergersi in un piccolo angolo di Sardegna con un mercatino tutto da scoprire, dalla cucina sarda molto varia e basata su ingredienti semplici e originali, derivati sia dalla tradizione pastorale e contadina che da quella marinara, all’artigianato tradizionale sardo ricco di gusto e originalità.

La Sardegna ha un’antica tradizione pastorale e offre una vasta produzione di formaggi pecorini esportati ed apprezzati ovunque, soprattutto in Nord America. Attualmente sono tre i formaggi D.O.P: il Fiore Sardo, il Pecorino Sardo ed il Pecorino Romano che, a dispetto del nome, è prodotto per il 90% nell’isola.

Tutti invitati, da giovedì 20 a domenica 23 aprile 2017 (giovedì dalle 12.00 alle 22.00 – dal venerdì alla domenica dalle 9.00 alle 22.00), ad assaggiare i vini rossi orgoglio dei sardi …. il Cannonau, il Monica, il Carignano del Sulcis, il Girò, ma anche i bianchi molto apprezzati …. dal Vermentino di Gallura DOCG, la Malvasia di Bosa, il Nasco, il Torbato di Alghero, il Nuragus di Cagliari, il Moscato, la Vernaccia di Oristano.

Commenti

commenti

Vedi Anche

food art italy pisa 2018

Food Art Italy, a Pisa l’evento dedicato al culto del mangiar bene

Dal 10 all’11 febbraio 2018, al via Food Art Italy, la fiera enogastronomica dedicata agli ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *