Home / Carnevale Eventi / Il Carnevale di Venezia
Carnevale di Venezia 2018

Il Carnevale di Venezia

Aprirà ufficialmente sabato 27 gennaio il Carnevale di Venezia, uno dei più conosciuti ed apprezzati d’Europa, diventato un grande e spettacolare evento turistico che richiama migliaia di visitatori da tutto il mondo che si riversano in città per partecipare a questa festa considerata unica per storia, atmosfere e maschere. I giorni tradizionalmente più importanti del Carnevale veneziano sono il Giovedì grasso e il Martedì grasso, anche se le maggiori affluenze si registrano sicuramente durante i fine settimana dell’evento.
Come in passato, ancora oggi il Carnevale di Venezia rappresenta una grandiosa festa popolare per un vasto pubblico di tutte le età. Feste di piazza ed eventi di ogni tipo animano le giornate delle comitive di maschere e di turisti, che allegramente si disseminano per la città. Oltre alle feste ufficiali di piazza tra campi e campielli, ancora oggi come in passato si organizzano svariate feste private e balli in maschera presso i grandi palazzi veneziani. In questi luoghi, ricchi di arredi ed atmosfere quasi immutate nel tempo, è possibile rivivere gli antichi splendori e la tradizione del Carnevale di un tempo.

In questa edizione, gli accessi in città per il Carnevale, saranno limitati; saranno regolati i flussi di accesso alla città e in particolare a determinate zone come San Marco. Il sistema di controllo si basa sull’installazione di telecamere e sensori che dovrebbe essere realizzati entro il 23 gennaio. L’obiettivo dichiarato dall’amministrazione comunale ora è non più di 50 mila persone in piazza San Marco.

Le singole edizioni annuali di questo nuovo Carnevale sono state spesso contraddistinte e dedicate ad un tema di fondo, al quale ispirarsi per le feste e gli eventi culturali di contorno. Alcune edizioni sono state anche caratterizzate da abbinamenti e gemellaggi con altre città italiane ed europee, fornendo in questo modo un ulteriore coinvolgimento dell’evento a livello internazionale.

Festa delle Marie

La tradizionale “Festa delle Marie” parte da San Piero di Castello sabato 3 febbraio 2018 verso le 14.30, percorrerà via Garibaldi e Riva degli Schiavoni in uno scenografico corteo, e arriverà sul palco di Piazza San Marco attorno alle 16, dove avverrà la presentazione ufficiale al pubblico del Carnevale.
Si celebra l’omaggio che il Doge portava annualmente a dodici bellissime e umili fanciulle veneziane, dotandole munificamente per il matrimonio con i gioielli dogali. La Festa, un momento unico per ammirare i costumi della tradizione veneziana, si snoda su più giorni fino alla proclamazione della Maria del Carnevale.

Il Volo dell’Angelo

Nel Carnevale moderno si è deciso di ripresentare al pubblico, in una veste simile a quella originale dell’antico Carnevale, la ricorrenza del Volo dell’Angelo, nella sua variante di Volo della Colombina. Mentre in passato questo spettacolo veniva celebrato il giovedì Grasso, nelle edizioni moderne esso viene svolto generalmente a mezzogiorno della prima domenica di festa, come uno degli eventi di apertura che decretano ufficialmente l’inizio del Carnevale stesso. Sopra una folla festante, con lo sguardo rivolto al Campanile di San Marco, un uccello meccanico dalle sembianze di una colomba effettua, come un tempo, la sua discesa sulla corda verso il Palazzo Ducale. Arrivato circa a metà percorso, viene aperta una botola nella sua parte inferiore, che libera sulla Piazzetta gremita innumerevoli coriandoli e confetti o altri piccoli doni.
Dall’edizione del 2001, la prima del millennio, si è passati nuovamente alla vecchia formula del Volo dell’Angelo, sostituendo la Colombina con un artista in carne ed ossa. Il volo del 2001 venne affidato alla Compagnia dei Folli, che prestò una propria artista per l’evento. L’artista, assicurato a un cavo metallico, effettua la sua discesa dalla cella campanaria del campanile scorrendo lentamente verso terra, sospeso nel vuoto, sopra la moltitudine che riempie lo spazio sottostante.

Carnevale Venezia 2018 – Programma

  • Sabato 27 gennaio – il Carnevale Venezia apre ufficialmente i festeggiamenti con la tradizionale Festa veneziana sull’acqua! Per una sera, il Canale di Cannaregio si trasforma in un suggestivo palcoscenico d’acqua in grado di emozionare spettatori da tutto il mondo… Originali strutture galleggianti trasportano il tema della manifestazione sull’acqua, regalando momenti di pura poesia!
    Primo spettacolo alle 18.00; replica alle ore 20.00.
  • Domenica 28 gennaio – il Carnevale di Venezia continua con l’affascinante corteo acqueo del Coordinamento Associazioni Remiere Voga alla Veneta: da Punta della Dogana, il corteo percorrerà il Canal Grande fino al rio di Cannaregio dove sfilerà tra gli applausi del pubblico posizionato lungo le rive. Dalle 12.00 stand enogastronomici, che proporranno cicchetti, specialità salate della cucina veneziana e dolci del Carnevale di Venezia, musica ed animazioni faranno da contorno alla sfilata acquea a Cannaregio.
  • Sabato 3 febbraio: verso le 14.30 il tradizionale ‘corteo delle Marie’ partirà da San Pietro di Castello per percorrere via Garibaldi e Riva degli Schiavoni fino a Piazza San Marco, dove si terrà la presentazione ufficiale delle Marie del Carnevale 2018. Durante la cerimonia in programma sabato 3 febbraio, il Carnevale di Venezia ricorda l’omaggio che il Doge portava a dodici bellissime fanciulle veneziane, dotandole di gioielli per il matrimonio. La Festa delle Marie è l’occasione giusta per ammirare splendidi abiti veneziani e per prendere parte ad una delle più antiche tradizioni della città… La festa continua per più giorni, fino alla proclamazione della Maria del Carnevale 2018 in programma per martedì grasso.
  • Domenica 4 febbraio – Carnevale di Venezia 2017 Volo dell’Angelo. Considerato uno dei più attesi eventi del Carnevale, il Volo dell’Angelo sancisce l’apertura ufficiale dei festeggiamenti di Piazza San Marco. A mezzogiorno, la Maria del Carnevale 2017 compirà lo storico svolo dal Campanile di San Marco tra le acclamazioni del pubblico che assiste allo spettacolo dalla piazza; dalle 11.00 a mezzogiorno sfilate, musica ed animazione intratterranno i visitatori in attesa!
  • 8 febbraio – Giovedì Grasso: il Carnevale di Venezia 2018 dedica a questa giornata una rievocazione della vittoria del doge Vitale Michiel II sul patriarca Ulrico di Aquileia e i 12 feudatari ribelli, avvenuta proprio nel giovedì grasso del 1162. Per ricordare il tentativo di rivolta soffocato nel sangue, ogni anno i successori del patriarca inviavano al Doge 1 toro, 12 pani e 12 porci, come dono e risarcimento. Il toro-patriarca e i porci-feudatari venivano pubblicamente scherniti prima di tagliare la testa al toro, macellare gli animali e cucinarli per essere poi distribuiti durante i festeggiamenti. Da questo aneddoto deriva l’espressione veneziana ‘tagliar la testa al toro’ che significa appunto chiudere una faccenda in modo definitivo, secco e spesso doloroso.
  • Domenica 11 febbraio: il Carnevale di Venezia si prepara a chiudere l’edizione 2018 con tre giorni di grandi eventi! Verso le 12.00 il Volo dell’Aquila, un altro spettacolare svolo dal Campanile di San Marco effettuato da un ospite a sorpresa, mentre nel pomeriggio si svolgerà la premiazione del concorso ‘La Maschera più bella’ con l’assegnazione dei premi per la maschera più bella e più ‘a tema’ del Carnevale 2018. A Mestre, appuntamento con il Volo dell’Asino dalla Torre al palco di Piazza Ferretto, apprezzata parodia del volo dell’Angelo di Piazza San Marco.
  • Lunedì 12 febbraio: continuano i festeggiamenti in Piazza San Marco con la sfilata non competitiva dei finalisti del concorso per la maschera più bella.
  • Martedì 13 febbraio 2018: il Carnevale di Venezia termina i festeggiamenti con la proclamazione della Maria vincitrice dell’edizione 2018. Verso le 17.00 il simbolo di Venezia, il Leone alato di San Marco, salirà sul campanile di San Marco per volare sopra il pubblico presente in piazza… Sotto forma di uno splendido telo scenografico dipinto!

Info:

www.carnevale.venezia.it

Commenti

commenti

Vedi Anche

Carnevale di Viareggio

Il Carnevale di Viareggio

Viareggio, la capitale del Carnevale italiano dà appuntamento ai cinque grandi Corsi Mascherati 2018 sui Viali a mare. ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *