Home / Sport / Albinoleffe Giana 0-2
20151115_154046

Albinoleffe Giana 0-2

L’11° turno di Lega Pro vede impegnata la Giana allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, per cercare di recuperare i punti persi in casa con il Sudtirol, vista la situazione di classifica che si sta un tantino complicando. Sono solo due i punti di vantaggio sul 14° posto occupato dal Mantova, che rappresenta l’ultimo posto che porta ai play-out. Bisogna quindi fare risultato pieno a Bergamo, nonostante le assenze di Paleari per infortunio, Biraghi e Bonalumi per squalifica, saranno da valutare le condizioni fisiche di Marotta, Solerio, Polenghi e Montesano. Una Giana in emergenza numerica che dovrà forse affidarsi ai suoi giovani gioielli in un momento delicato della stagione e soprattutto dopo una bruttissima prestazione nello scorso turno casalingo in cui stranamente è mancato quello spirito di gruppo e quell’umiltà nel sacrificarsi per il bene dalla squadra. Domenica quindi ci si aspetta una pronta riscossa e un rilancio in classifica proprio per poter disputare senza affanno il finale del girone di andata e i tifosi sono pronti a supportare al meglio il team. Appuntamento domenica a Bergamo in uno stadio storico di seria A.

Albinoleffe: Cortinovis S., Paris, Mureno, Gianola, Magli, Vinetot, Danti, Perini, Girardi, Soncin, Kanis. A disp.:  Amadori, Cortinovis M., Mucchetti, Nichetti, Bentley, Cali, D’Iglio, Brega, Stronati. Allenatore: David Sassarini.

Giana Erminio (4-3-3) Sanchez 6, Perico 7, Montesano 6,5, Polenghi 6,5 (Sosio 65′, 6), Solerio 6,5, Pinto 6,5, Grauso 6, Augello 6, Rossini 5,5 (Sanzeni 92′ sv), Bruno 7,5, Gasbarroni 6 (Perna 76′, 6). A disposizione: Dini, Sosio, Costa, Marotta, Greselin, Brambilla, Sanzeni, Romanini, Capano, Perna,  Cogliati. Allenatore: Cesare Albè.

Arbitro: Sig. Nicolò Sprezzola di Mestre, Assistenti: Sigg. Felice Sante Marinenza e Luca Solazzi.

Marcatori:  al 15′ e al 90′ Bruno  (G)
Ammoniti: Gianola 8′ st, Polenghi 11′ st, Girardi 24′ st, Perini 34′ st
Spettatori: 572
Recupero:
1′ pt. 3′ pt.
Espulsi: 

11 Giornata
Albinoleffe 0:2 Giana Erminio
Feralpi Salò 2:1 Lumezzane
Pro Patria 0:0 Reggiana
Cittadella 0:0 Mantova
Pavia 1:1 Bassano
Cremonese 1:1 Padova
Pordenone 1:1 Alessandria
Cuneo 0:2 Pro Piacenza
Süd Tirol 0:0 Renate
Lega Pro – Girone A
# Squadra Pti G V N P + +/-
1 Cittadella 22 11 6 4 1 15 9 6
2 Pavia 21 11 6 3 2 19 9 10
3 Reggiana 20 11 5 5 1 14 3 11
4 Bassano V. 19 11 5 4 2 13 9 4
5 Feralpisalò 18 11 5 3 3 19 13 6
6 Alessandria 18 11 5 3 3 15 9 6
7 Cremonese 17 11 4 5 2 12 9 3
8 Sudtirol 16 11 4 4 3 11 11 0
9 Pordenone 16 11 3 7 1 14 9 5
10 Giana E. 16 11 4 4 3 13 11 2
11 Padova 14 11 3 5 3 10 10 0
12 Pro Piacenza 13 11 3 4 4 8 14 -6
13 Lumezzane 13 11 4 1 6 12 13 -1
14 Cuneo 13 11 4 1 6 13 14 -1
15 Mantova 12 11 3 3 5 10 14 -4
16 Renate 9 11 1 6 4 6 14 -8
17 Albinoleffe 7 11 2 1 8 9 20 -11
18 Propatria 1 11 0 1 10 4 26 -22
Calendario Giana – Lega Pro Girone A
  1ª GIANA Lumezzane 2:1 Perico Bruno V
  2ª Renate GIANA 1:1 Perna N
  3ª GIANA Cuneo 1:0 Rossini V
  4ª Reggiana GIANA 0:0   N
  5ª GIANA Pro Piacenza 1:2  Bruno P
  6ª GIANA Bassano V. 2:2  Rossini Romanini N
  7ª Cittadella GIANA 1:0   P
  8ª GIANA Pavia 1:1  Bruno N
  9ª Mantova GIANA 1:2  Bruno Solerio V
10ª GIANA Sudtirol 1:2  Augello P
11ª AlbinoLeffe GIANA 0-2  Bruno (2) V
12ª GIANA Pro Patria    
13ª Alessandria GIANA    
14ª Cremonese GIANA    
15ª GIANA Padova    
16ª FeralpiSalò GIANA    
17ª GIANA Pordenone    

 

 

Commenti

commenti

Vedi Anche

Babbo Running

Babbo Running la più grande corsa Italiana dedicata al Natale

Si svolgerà sabato 16 dicembre 2017, per il settimo anno consecutivo, Babbo Running la marcia ufficiale con barba ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *