Unità presa testaletto NC-L1

L’unità NC-L1 consente di attivare la funzione di “chiamata” direttamente dal pannello testaletto e permette di collegamento dell’unità di chiamata pensile NC-P1.
Essa è dimensionata in modo tale da poter alloggiare in una scatola tipo Ticino 503E.
L’unità NC-L1 è composta dalle seguenti parti:

Un circuito elettronico per il controllo della chiamata
Un frontale plastico bianco
Una presa RJ per il collegamento dell’unità di chiamata pensile
Un pulsante di chiamata
Un led rosso di tranquillizzazione
Una morsettiera per il cablaggio

Il led rosso di tranquillizzazione in condizioni di riposo rimane sotto-acceso per facilitarne la locazione notturna.