Home / Gastronomia / 10° Edizione di Golosaria a Milano
Golosaria 2015 Milano

10° Edizione di Golosaria a Milano

Dal 17 al 19 Ottobre 2015 inizia la 10° Edizione della Rassegna di Cultura e Gusto dedicata ai golosi della vita “Golosaria 2015”  presso la MiCo – Milano Congressi – Zona Amendola Fiera – Lotto – Milano (MI). Golosaria è una rassegna di cultura e gusto promossa da Club di Papillon, un evento in cui si accendono i riflettori sui migliori produttori artigianali d’Italia, selezionati dal libro Il Golosario di Paolo Massobrio. Questi si danno appuntamento, ogni autunno, a Milano, e in Primavera nel Monferrato, per mettere in mostra le eccellenze gastronomiche di cui l’Italia è ricca. Paste, sughi, formaggi, salumi, dolci artigianali, birra, cioccolato accanto alla selezione di 100 migliori vini d’Italia, i Top Hundred. Golosaria, in primavera, si trasforma invece in una rassegna itinerante che ha lo scopo di dimostrare come il gusto possa far vivere, animandolo, un territorio.

A Golosaria si assaggia, anche dai 15 protagonisti degli street food più creativi, si acquista, ma soprattutto si conoscono personalmente i protagonisti del gusto italiano, mai visti tutti insieme in un evento unico. Il valore di ogni edizione, ancor più questa, è poi il lancio di start up del gusto che segneranno il futuro. E per i 10 anni, ne abbiamo scelto appunto 10, inedite e altamente innovative.

Il cuore di Golosaria è rappresentato dai magnifici artigiani de Il Golosario, veri alfieri del gusto. Mai come quest’anno la presenza è ricca di partecipanti e di qualità: oltre 150 produttori, a cui si affiancano 120 cantine selezionate. E poi le cucine di strada d’autore, con il beverage abbinato, e i partner della manifestazione, presenze storiche di Golosaria, aziende alfiere del Made in Italy con alcune interessanti novità.

I produttori stessi de il Golosario si mettono in cucina, in un’area che vuol rendere onore alla grande cucina di strada italiana, accompagnata da vini selezionati, birre artigianali e soft drink tratti da il Golosario.

CUCINA DI STRADA

Manuelina

 

via Roma, 296 • RECCO (GE) – tel. 018574128 – 0185720779
www.manuelina.it

LA MITICA FOCACCIA AL FORMAGGIO
Ritorna a Golosaria la storica focaccia al formaggio ligure firmata da Manuelina di Recco il locale dove la focaccia di Recco – che oggi è tutelata dall’Igp – è nata 127 anni fa. Oggi Manuelina è un ristorante radioso della nostra guida, ma anche una focacceria, un albergo e uno show room con tutti i prodotti dei fornitori di questa storica impresa della famiglia Carbone. C’è persino il servizio take away (www.manuelinastore.it) con tutte le proposte di piatti pronti.
Ma da un anno Manuelina è anche a Milano, esattamente in piazza Duomo, al piano terreno dello spazio Rinascente che s’affaccia sulla strada. WOW!

La Cucina delle Langhe

 

via Biarella, 32 • DOGLIANI (CN) – tel. 3392801147
www.lacucinadellelanghe.com

LA CASA DELLE PASTE RIPIENE: I PLIN
Adesso tutti li conoscono i plin, ossia quegli agnolottini piccoli che vengon chiusi a mano con un pizzicotto (il plin appunto). Ebbene queste specialità nascono nelle Langhe: a Dogliani, patria del Dolcetto che qui raggiunge livelli straordinari. Assolutamente imperdibili i loro ravioli del plin con il tradizionale ripieno di carne di razza bovina piemontese, oppure ripieni con verdura, Raschera, Robiola di Roccaverano, brasato al Barolo, fonduta e tartufo o carne di gallina bionda piemontese.

Àmati & Optima Carne

 

Àmati! Papillarium
via Alfredo Cappellini, 21 • MILANO
tel. 0266712030
www.amatinutrition.com

Optima Carne
Via Torino, 84 • BENE VAGIENNA (CN)
cell. 339 2650260
www.optimacarne.com

A Golosaria ritorna il grande progetto di Amati!Nutrition che proprio da questo palco era partito lanciando la sfida di “volersi bene” attraverso il cibo. Oggi quel progetto, fatto di ricerca, educazione e ristorazione si è sviluppato a Milano nel Papillarium, il locale aperto tutto il gionro in zona Stazione Centrale dove si può sperimentare sul campo una cucina capace di guardare al benessere fisico. A Golosaria presenterà la joint venture con Optima Carne l’azienda piemontese che propone carne che arriva da allevamenti sostenibili in cui i vitelli vengono allevati come un tempo in stalle non sovraffollate su lettiere di paglia di grano, senza forzature alimentari né farmacologiche. A Golosaria questa “optima carne” sarà proposta come battuta al coltello o in uno speciale PastrAmati, da pane da grano monococco con straccetti di fassona e una speciale salsa.

Genuino – Italian Genuine Food

 

via del Chiozzo, 4 – DORNO (PV)
cell. 3334679591
www.genuinoitaly.com

GLI HAMBURGER LOMELLINI: DALLA CIPOLLA DI BREME ALLA ZUCCA
Lo scorso anno la Lomellina era presente a Golosaria con una teoria di piatti a base di zucca di Dorno: dal risotto alla zucca al dolce alla zucca. Oggi da quella esperienza è nato il nuovo progetto Genuino che propone in e-commerce una vasta scelta di prodotti made in Lomellina, dai legumi al riso fino ai salumi a base d’oca, i vini e le birre. A Golosaria porteranno paste fresche con zucca e pasta di salame di Varzi, hamburger di zucca, hamburger con cipolla di Breme e peperoni.

Friarié

Piazzale Damiano Chiesa, 2 – MILANO
tel. 0236595391 www.friarie.com

L’AMBASCIATA DEI SAPORI PARTENOPEI A MILANO
A Golosaria arrivano le specialità partenopee di Ingrid e Lucio: Friarielli, Salsiccia e Friarielli, Parmigiana di Melanzane, Mozzarella di Bufala. Ci sarà il fragrante pane cafone, di antichissima tradizione napoletana, fresco ogni giorno, e poi le sorprese della tradizione casalinga napoletana.

 Sciatt à Porter

 

viale Monte Grappa, 18 – Milano
tel. 0263470524
www.sciattaporter.it

LA VALTELLINA A PORTATA DI MANO (O DI SCIATT)
Gli sciatt sono un piatto tipico, simbolo della Valtellina. In pratica delle frittelline di grano saraceno, acqua e sale che si gustano seduti al tavolo nel nuovo locale in Porta Nuova. Ma, come accadrà a Golosaria, si possono mangiare al volo o portarsi via in un originale take-away. Questa è l’offerta di Sciatt à Porter, non solo ristorante e nemmeno un classico take-away.

Mamapetra

via Roma, 6 • VIGHIZZOLO D’ESTE (PD)
tel. 0429649110
www.mamapetra.it

LA PIZZA D’AUTORE CONTEMPORANEA
A Vighizzolo d’Este ha preso forma il grande progetto dell’Università della Pizza che ha aperto le porte in italia al fenomeno della pizza gourmet con farine macinate a pietra e lievito madre. Molino Quaglia e Petra sono da sempre partner di Golosaria, dove hanno portato i temi dei lievitati, del pane – facendo assaggiare al pubblico lo scorso anno le ricette di grandi cuochi per il panino perfetto – e della pizza, con una serie di laboratori dedicati. Quest’anno però per la prima volta saranno all’opera durante tutta la durata della rassegna i pizzaioli “laureati” all’Università della Pizza con le loro creazioni. Imperdibile!

Cheerin’guito

via Salvo D’Acquisto 2 • VALEGGIO SUL MINCIO (VR)
tel. 0457951610

IL FRITTO ALL’ITALIANA REINTERPRETA LO STREET FOOD MONDIALE
Nasce in Veneto, e più precisamente a Verona, e guarda al mondo questa interessante start up che si presenta a Golosaria e sarà già identificabile dalla capannina in Makuti africano che vuole ricordare il brand “Cheerin’guito”, gioco di parole tra lo spagnolo Chiringuito (la capannina) ed il verbo inglese cheering (qualcosa di allegro, festoso, soddisfacente…). In menu dalla antenata dei bagels di ispirazione nordamericana (perchè sono la stessa cosa solo che la facevamo già agli inizi dell’800) a una interpretazione delle Coxinha brasiliane accanto a due esclusive per Golosaria: il tortello fritto alla crema di avocado e il Carboncino trait d’union tra la cultura del mais nostrano e l’Huitlacochè messicano. In abbinamento una serie di bibite innovative come il Single-serve Prosecco, le ‘bottellines’ di birra alla spagnola ed i vini nell’inedito ed eco-friendly formato ‘Ready to Drink’ proposto con il motto: “Strappa, Bevi e Ricicla!”

Clinica Gastronomica Arnaldo

piazza XXIV Maggio, 3 • RUBIERA (RE)
tel. 0522626124
www.clinicagastronomica.net

IL TRIONFO DEL BOLLITO EMILIANO
Quella fondata da Arnaldo Degoli è la clinica dove tutti vorremmo essere ricoverati. Il suo ristorante si trasferisce a Golosaria dove accanto alle specialità in vasetto proporrà il grande bollito della tradizione emiliana. In accompagnamento le sue salse: la Salsa gialla, una “interpretazione reggiana” della giardiniera, con l’aggiunta di uova sode tagliate a pezzi, ideale per lessi e arrosti, la Salsa verde preparata come la salsa gialla ma con l’aggiunta di abbondante prezzemolo fresco, o la mostarda di mele Stayman fatte fermentare a lungo e cotte nello zucchero con senape e un bicchierino di Malvasia

BEVERAGE

Bersano

piazza Dante, 21 • NIZZA MONFERRATO (AT)
tel. 0141720211
www.bersano.it

UN VOLO TRA I VINI DEL PIEMONTE
È una delle cantine storiche e più celebri del Piemonte, questa realtà, dagli inizi del ‘900 punto di riferimento del mondo del vino di qualità. Dagli esordi con la Cascina Cremosina, Bersano è cresciuto di anno in anno e oggi vanta terre nei migliori cru di Langhe e Monferrato. Da sempre tra i vini top, le Barbera. Ed è proprio la Barbera d’Asti Superiore Nizza “Generala” 2010 a entrare tra i nostri Top100 con il suo colore purpureo, il suo profumo intenso di rosa e frutta rossa, il suo gusto secco e fresco, equilibrato e di lunga persistenza. A Golosaria, saranno presenti nell’area beverage per proporre una panoramica delle loro produzioni, dalle Barbera al Barolo, dai Gavi allo Spumante Metodo Classico.

Molecola

www.bevimolecola.it

LA BIBITA ALL’OMBRA DELLA MOLE
È la cola made in Torino, nata dall’inventiva straordinaria della famiglia Scaglia che qualche hanno fa ha dato avvia alla nuova tendenza delle hamburgeria di qualità con il M**Bun di Torino. Oggi che questo è diventato un brand affermato e conosciuto ben oltre i confini piemontesi, la sfida è diventata far conoscere sempre di più questa bibita proposta in tre versioni: classica, senza zucchero e “Bimbo”ovvero senza caffeina. Dietro questa bibita anche un grande progetto umanitario: Sos Villaggi dei bambini

Silvia Castagnero

Regione Dogliano, 9 • AGLIANO TERME (AT)
tel. 0141954818

DAL VINO ALLE BIRRE E RITORNO: TUTTO A KM 0
Silvia Castagnero è la titolare di un’azienda agricola intorno ad Agliano Terme. Produce vini del territorio (Barbera, Grignolino, Cortese) ed è anche un agriturismo con camere. Ma dal 2012 ha iniziato a produrre anche birra non filtrata né pastorizzata, realizzata con l’orzo di produzione aziendale. Al momento le birre prodotte sono cinque: La Bianca (tipo Weiss, di frumento), La Bionda (tipo Pilsner dal colore dorato), La Ramata (tipo IPA, dall’aroma medio di luppolo con leggero sentore di caramello), La Rossa (tipo Amber Ale, dal colore ambrato, profumo intenso, gusto di malto caramellato, leggermente amaro) e la birra Speciale prodotta a Natale. A Golosaria, le birre saranno proposte anche sotto forma di gelati, preparati dalla Gelateria La Gourmandise di Beinasco (piazza Kennedy 30, tel. 0110747154). Insomma un mondo da conoscere, di birra, di vini e di natura. È il mondo di Silvia. Che a noi è piaciuto molto.

Mastri Birrai Umbri

via B. Buozzi, 10 • GIANO DELL’UMBRIA (PG)
tel. 800210722
www.mastribirraiumbri.it

BIRRE A FILIERA UMBRA
Il progetto di questo birrificio nasce dalla famiglia Farchioni già celebre per l’attività di trasformazione di altri prodotti agricoli (Uno su tutti: l’olio extravergine di oliva). La produzione si basa sull’utilizzo di materie prime umbre create attraverso il processo artigianale dell’alta Fermentazione e della rifermentazione in bottiglia per esaltarne aromi e gusto. Le birre sono “Crude”, non pastorizzate e non filtrate. Ogni bottiglia reca impresso un numero di cotta che identifica la ricetta. Attualmente si possono trovare la Cotta 21, una bionda non filtrata, la Cotta 37, una rossa speciale non filtrata, la Cotta 74, una birra scura doppio malto non filtrata e la Cotta 68, una birra bionda doppio malto non filtrata.

Golosaria 2015 Milano

Commenti

commenti

Vedi Anche

food art italy pisa 2018

Food Art Italy, a Pisa l’evento dedicato al culto del mangiar bene

Dal 10 all’11 febbraio 2018, al via Food Art Italy, la fiera enogastronomica dedicata agli ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *